Azienda Estesa

Nell’Organizzazione Estesa il soggetto agente del business passa dall’azienda al network organizzativo, al fine di massimizzare i principali obiettivi strategici, tra i quali c’è la riduzione del time to market, l’accesso alle competenze, la riduzione dei costi, l’incremento dei profitti, la competitività. Per realizzare l’A.E. sono necessarie a livello di network: l’implementazione delle innovazioni tecnologiche, il lavoro in team, l’ integrazione e la condivisione sincrona/asincrona delle attività, la comunicazione tra le realtà coinvolte. La prospettiva di analisi dello SsTEP model include i principi portanti dell’Organizzazione Estesa.